Russia, colpi di avvertimento e bombe contro un cacciatorpediniere inglese

0
358
The Royal Navy Type 45 Destroyer, HMS Defender.HMS Defender is the fifth of the Navy’s six £1bn Type 45 destroyers – Defender was built in Glasgow which is one of her two affiliated cities (the other is Exeter). After delivery to her home port of Portsmouth in July 2012 she is now undergoing extensive Sea Trials and Training and is expected to join the Fleet early this year.

Secondo quando riportato dal Ministero della Difesa russo il cacciatorpediniere Type 45 HMS Defender avrebbe violato le acque nazionali russe.

Il cacciatorpediniere è stato quindi oggetto di colpi di avvertimento da una unità della guardia di frontiera.

Successivamente, un Sukhoi Su-34 ha sganciato quattro bombe OFAB-250 lungo la rotta della nave inglese.

La violazione delle acque russe sarebbe avvenuta nella zona di Capo Fiolent per circa tre chilometri alle ore 11:52.

L’HMS Defender, secondo quanto riportato dal Ministero russo, ha abbandonato la zona alle 12:23.

L’addetto militare presso l’Ambasciata di Londra a Mosca è stato convocato dal Ministro della Difesa russo.

Aggiornamento 14:30

Il Ministero della Difesa inglese ha negato che l’HMS Defender sia stato oggetto di colpi e bombe di avvertimento.

Il cacciatorpediniere stava effettuando un “passaggio innocente” all’interno delle acque ucraine in accordo al diritto internazionale.

I russi, secondo quanto si legge nel tweet dell’MoD britannico, stavano probabilmente svolgendo una esercitazione di tiro ed hanno segnalato l’inizio delle attività con un avviso per le altre unità navali.

Aggiornamento 15:15

Il Ministro degli Affari Esteri ucraino ha affermato che l’incidente tra Russia e Regno Unito è un chiaro esempio della situazione attuale asserendo che l’occupazione e la militarizzazione della Crimea è un pericolo per l’Ucraina ed i suoi alleati. Il Ministro richiama inoltre una maggiore cooperazione tra il suo paese e gli alleati NATO nel Mar Nero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui