mercoledì, Settembre 22, 2021

RWS Protector di Thales per i Boxer 8×8 britannici

-

Il Ministero della Difesa Britannico ha stipulato un contratto da 180 milioni di sterline con Thales UK per fornire Remote Weapon Station (RWS) Protector RS4 destinate alla nuova flotta di Boxer 8×8 del British Army.

Il Regno Unito è rientrato nel programma Boxer nel 2018 e ha impegnato 2,8 miliardi di sterline per consegnare oltre 500 veicoli all’esercito britannico. I primi veicoli dovrebbero essere pronti per il servizio nel 2023.

Il contratto è stato assegnato a Thales da Rheinmetall BAE Systems Land (RBSL) e Rheinmetall Landsysteme, avrà durata decennale e sarà eseguito in Gran Bretagna dalla Thales UK, salvaguardando circa 700 posti di lavoro soprattutto in Scozia.

Come è noto, la RWS Protector è un prodotto della norvegese Kongsberg che, grazie ad un accordo di collaborazione, Thales può produrre e vendere.

E’ un sistema d’arma stabilizzato che permette il tiro di precisione, può assicurare il fuoco a 360° senza esporre il mitragliere, con capacità di osservazione e direzione del tiro di giorno e di notte in ogni condizione atmosferica. E’ in grado di rivelare bersagli a più di 1500 metri e può essere integrata con ogni telecamera/sensore e camera termica a scelta del cliente.

Ultime notizie

La Flotta Russa del Mar Nero ha in corso le manovre navali che impegnano circa venti navi da combattimento...
Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Raytheon un addendum del valore di circa 140 milioni...
Boeing continuerà a supportare il sistema di guida e navigazione del missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM) in dotazione...
Israel Aerospace Industries (IAI) sta integrando sistemi offensivi e difensivi, per migliorare le capacità delle corvette classe "Sa'ar 6"...

Da leggere

Adieu Naval Group, l’Australia sceglie sottomarini nucleari con USA e UK

La fine del matrimonio tra Naval Group e l'Australia...