domenica, Settembre 19, 2021

Saab ammoderna le fregate tedesche F123 Brandenburg

-

Saab ha firmato un contratto con l’Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell’informazione e il supporto in servizio (BAAINBw) e ha ricevuto un ordine per fornire e integrare nuovi radar navali e sistemi di direzione di tiro delle fregate classe Brandenburg (F123) in servizio con la Marina Tedesca.

Il contratto per il pacchetto BASIC prevede la sostituzione dei sistemi radar di ricerca circolare tattica 3D e 2D delle fregate. 

Essendo un punto vendita unico al mondo, questi avranno in futuro un’antenna attiva e non rotante per l’interrogazione dei dati amico-nemico (IFF – identificazione amico-nemico) su un ampio raggio. 

Allo stesso tempo, il sistema di comando e dispiegamento delle armi (FüWES) viene ampiamente modificato per integrare i nuovi sistemi. La modifica del FüWES rafforzerà significativamente la resilienza alle moderne minacce informatiche e costituirà la base per modernizzare ulteriori capacità delle fregate classe Brandenburg. Ove possibile, saranno utilizzati standard aperti e indipendenti dal produttore

Il valore dell’ordine è di circa 4,6 miliardi di corone svedesi (circa 450 milioni di euro). Le consegne e gli altri servizi avverranno tra il 2021 e il 2030.

Saab sarà il primo appaltatore ed agirà di concerto con il cantiere navale tedesco Abeking & Rasmussen per i lavori di costruzione navale mentre la società tedesca ESG si occuperà del supporto logistico.

l contratto include la consegna e l’integrazione del sistema di gestione del combattimento 9LV di Saab, dei radar Sea Giraffe 4A e Sea Giraffe 1X, del sistema di direzione e di controllo del fuoco Ceros 200 e di sistemi di terze parti, inclusa la funzionalità IFF. Il contratto include anche un pacchetto logistico completo e basato sulle prestazioni a supporto delle capacità operative delle fregate.

Le attività comprese nel contratto saranno eseguiti da Saab eseguirà in Germania, Svezia e Australia.

Il pacchetto logistico “Performance Based Logistics” (PBL) è teso a garantire la prontezza all’uso in fase di utilizzo. Fanno parte del contratto PBL la fornitura di parti di ricambio e di scambio e pacchetti di parti relative all’applicazione, nonché la manutenzione della documentazione tecnica e dei dati anagrafici logistici inclusa la manutenzione predittiva dei sistemi e degli impianti. Ciò garantisce che la Bundeswehr sia pronta per l’impiego per l’intero periodo contrattuale con un minimo di risorse proprie e che l’industria possa pianificare di mantenere il know-how e le capacità di produzione.

Nel corso di quest’anno BAAINBw provvederà a stipulare un contratto riguardante l’ammodernamento del pacchetto sensori per guerra elettronica per la sostituzione dei sistemi oggi utilizzati utilizzando prodotti disponibili sul mercato, tra cui un sistema di allerta laser, nonché per l’espansione delle capacità nel campo dei collegamenti dati tattici.

Fonte Saab

Ultime notizie

“Da 60 anni la Pattuglia Acrobatica Nazionale – la nostra PAN – rappresenta a livello internazionale un vero e...
Nel corso del evento DSEI 2021 a Londra, Leonardo ha annunciato che, durante lo scorso mese di luglio, presso...
L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un contratto del valore di ventisette milioni di euro per l'acquisto...
La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...

Da leggere

Ecco come la Royal Navy immagina la flotta del futuro

Se non debitamente contestualizzati i concept usciti dall'UK Naval...