Saab fornirà ai Paesi Bassi soluzioni di addestramento al combattimento

0
189

Saab ha firmato un contratto per la fornitura di sistemi e servizi di addestramento dal vivo alle Forze Armate Olandesi. L’ordine comprende la fornitura di nuove apparecchiature e funzionalità a 727 milioni di corone svedesi (MSEK), con un contratto di supporto di 10 anni con un valore annuo di 66,9 MSEK. 

L’ordine totale nel periodo di dieci anni è valutato circa 1,4 miliardi di corone svedesi. Il contratto prevede anche un’opzione per un supporto aggiuntivo di cinque anni dopo il periodo iniziale di 10 anni.

L’ordine include la consegna di un Mobile Combat Training Center (MCTC) aggiornato e riflette l’ultima offerta di mercato di Saab con funzionalità avanzate e nuove capacità. Questi includono esempi come la funzionalità “Mortar and Forward Observer”, che introduce un mix tra allenamento dal vivo e virtuale, noto anche come allenamento misto.

L’addestramento misto apre una nuova dimensione negli esercizi di monitoraggio, dove gli operatori possono monitorare l’intera area di addestramento, oltre a soldati specifici in realtà aumentata. Include anche l’ultima generazione di una piattaforma di simulazione del veicolo. La componente di supporto comprende logistica integrata dispiegabile e supporto operativo alle Forze Armate Olandesi.

Saab ha ricevuto l’ordine iniziale per l’MCTC per le Forze Armate Olandesi nel 2000 e ha fornito continuamente aggiornamenti e servizi di supporto per quel programma. Questo ordine estenderà la durata della capacità fino a 15 anni. Questo contratto include anche gli aggiornamenti alla struttura del terreno urbano delle operazioni militari, operativa dal 2004.

Fonte e foto Saab

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui