fbpx

Saab riceve un ordine dalla NATO per i missili RBS 70 Bolide

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine per la fornitura di missili RBS 70 Bolide da parte della NATO Support and Procurement Agency (NSPA). 

Il valore dell’ordine ammonta a 350 milioni di corone svedesi pari a 31,71 milioni di euro e le consegne dei missili Bolide avverranno nel 2027.

Il sistema RBS 70 è largamente diffuso in più di 19 Paesi, con 1.600 sistemi RBS 70 ed oltre 18.000 missili consegnati.

 Il missile Bolide è il missile di difesa aerea a corto raggio di terza generazione sviluppato da Saab con capacità di ingaggio multi-bersaglio. Con il missile Bolide, il sistema RBS 70 punta ad ingaggiare uno spettro di minacce completo: dagli aerei ad ala fissa e rotante, fino a bersagli di piccole dimensioni come missili da crociera e UAV, con una portata di oltre 9 chilometri e con una copertura di altitudine superiore a 5.000 metri.

Il Bolide raggiunge la velocità di Mach 2 e consente di ingaggiare anche bersagli terrestri e navali, ampliando le capacità operative del sistema RBS 70 NG,

Fonte e foto @Saab

Articolo precedente

In Corea del Sud assegnato il contratto per la costruzione del terzo sottomarino Changbogo-III Batch-II

Prossimo articolo

Sistemi SONIX alla Marina Tedesca

Ultime notizie