martedì, Giugno 22, 2021

Saab testa l’Electronic Attack Jammer Pod in volo

-

‎Saab, lo scorso 04 novembre, ha testato con successo in volo, a bordo di un Gripen biposto, il suo nuovo sofisticato Electronic Attack Jammer Pod (EAJP). Durante il volo sono state testate le interfacce del pod con l’hardware e il software dell’aeromobile, nonché con il controllo e il monitoraggio dalla cabina di pilotaggio.‎

Immagine
Gripen biposto dell’Aeronautica Svedese con l’Electronic Attack Jammer Pod

‎Saab sta lavorando intensamente sulle capacità di attacco elettronico e il nuovo pod avanzato è un elemento importante di questo sviluppo. L’EAJP è un importante complemento alle capacità di attacco elettronico integrate al sistema di guerra elettronica a bordo del nuovo caccia Gripen E/F. Inoltre, il pod può essere installato anche su altri tipi di aeromobili. Peraltro, l’EAJP fa parte della famiglia di sistemi di guerra elettronica Arexis messi a punto da Saab.‎

Per ulteriori info leggere il comunicato https://saabgroup.com/media/news-press/news/2019-11/saabs-new-electronic-attack-jammer-pod-in-the-air/

Foto Saab-Aeronautica Svedese

Ultime notizie

Il Dipartimento della Difesa ha confermato che l'United States Central Command ritierà le batterie missilistiche Patriot e THAAD attualmente...
Diversi alleati, partner militari della NATO e agenti di polizia del Kosovo si sono riuniti all'aeroporto di Gjakova/Gjakovë il...
Il Sahel è arrivato inaspettato nella politica europea e si è imposto anche nelle riflessioni della politica estera italiana,...
Il Ministero della Difesa di Tel Aviv ha annunciato che durante una dimostrazione del Development of Weapons and Technological...

Da leggere

Supporto per il Qatar Early Warning Radar

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato...

BAE Systems ammoderna la LPD USS San Diego

BAE Systems ha ricevuto un contratto da 90,2 milioni...