SDR di BAE Systems per il programma AHFRM dell’USAF

0
137

La US Air Force ha selezionato BAE Systems, con il supporto di FlexRadio, per fornire Software Defined Radio per il suo programma Airborne High Frequency Radio Modernization (AHFRM). Il contratto, del valore di 176 milioni di dollari, fornisce un’alternativa sicura ai metodi di comunicazione satellitare.

“Le nostre radio aviotrasportate sono scalabili e progettate per applicazioni ad architettura aperta, il che le rende una soluzione pronta per le esigenze future dell’Air Force”, ha affermato Dave Logan, vicepresidente e direttore generale di C4ISR Solutions presso BAE Systems. “Le capacità in evoluzione delle minacce nel moderno campo di battaglia richiedono una soluzione anti-jam estensibile e modernizzata, fornita dal nostro prodotto”.

La soluzione AHFRM mantiene le comunicazioni oltre l’orizzonte sconfiggendo i disturbi causati da potenziali minacce in un design radio compatibile drop-in che massimizza la tecnologia commerciale standard di FlexRadio. La sua scalabilità, modularità e capacità provvede alle future esigenze di modernizzazione e ai requisiti operativi adiacenti.

BAE Systems progetta, produce e fornisce sistemi di comunicazione mission-critical per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, i governi alleati e i grandi produttori di aerei da difesa. L’azienda dispone di soluzioni di comunicazione sicure e collaudate installate su un’ampia gamma di piattaforme aeree militari. Lo sviluppo di AHFRM avrà luogo presso la struttura all’avanguardia di BAE Systems a Fort Wayne, Indiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui