fbpx

Segredifesa tra i protagonisti di SeaFuture 2023

Si è conclusa ieri l’ottava edizione di SeaFuture, salone delle eccellenze industriali e tecnologiche del settore marittimo, della Blue Economy, dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità in ambiente marino, che per quattro giorni ha animato la base navale di La Spezia.  

All’evento ha partecipato il Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (Segredifesa) con uno stand dedicato, dove sono stati presentati alcuni progetti di ricerca tecnologica innovativi, selezionati nell’ambito delle attività del Piano Nazionale della Ricerca Militare.

Segredifesa ha inoltre organizzato due conferenze dedicate alle tecnologie emergenti e alle innovazioni in ambito navale e subacqueo, moderate dal Contrammiraglio Pietro Alighieri e dal Capitano di Vascello Francesco Marchetti, che hanno riscontrato un notevole successo di pubblico in sala e nelle rispettive dirette streaming. 

Il SeaFuture ha permesso ai rappresentanti di oltre 70 delegazioni estere di prendere visione delle tecnologie e delle soluzioni proposte dal sistema impresa Italia. Inoltre, ha rappresentato un’occasione per consolidare il ruolo istituzionale di Segredifesa e informare e avere delle opportunità di confronto con interlocutori istituzionali e industriali, sia nazionali che stranieri, circa le attività svolte dall’Area tecnico-Amministrativa del dicastero della Difesa nel campo dell’innovazione tecnologica, in particolare nell’ambito marittimo.

Molte le aziende di settore presenti. Tra gli altri, Fincantieri, Naviris, Elettronica Group, Cabi Cattaneo, Telsy, Leonardo, Intermarine, MBDA, Baglietto Navy, SAAB, Volvo Penta, Ferretti Security Division, insieme ai consorzi di piccole e medie imprese dei distretti tecnologici e dei principali poli industriali e start-up innovative.

Fra le autorità che hanno visitato lo stand di Segredifesa, il Ministro della Difesa Guido Crosetto, il Sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago, il Sottosegretario di Stato ai Trasporti Edoardo Rixi e diverse delegazioni estere, con le quali il Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano, il Vice Segretario, Ammiraglio di Squadra Pier Federico Bisconti, e la Direttrice del V Reparto di Segredifesa, Dott.ssa Luisa Riccardi, hanno intrattenuto cordiali e produttivi incontri bilaterali.

Fonte e foto @Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti/Servizio Pubblica Informazione

Articolo precedente

La Difesa Giapponese assegna ordini per missili ipersonici e per missili anti nave per difesa costiera

Prossimo articolo

In Libano il Comandante del COVI visita il contingente italiano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie