fbpx

Sei elicotteri MD 530G LSA per la Malesia

MD Helicopters Inc. ha annunciato l’accettazione iniziale di sei elicotteri MD 530G Light Scout Attack destinati alla Malesia.

Gli elicotteri sono ora in transito verso la Malesia per completare l’iter di accettazione finale e dovrebbero giungere a Kuala Lumpur entro la fine del primo trimestre del 2022.

Come parte del contratto, otto piloti e nove meccanici dell’881° Reggimento dell’Aviazione dell’Esercito della Malesia hanno completato l’addestramento alle operazioni FArP (Forward Arming Point) nel Texas occidentale.

Il 530G è l’ultimo di una lunga serie di configurazioni di elicotteri d’attacco leggeri basati sulla cellula del modello 500/530.

Il 530G per la Malesia continua ad alzare l’asticella delle prestazioni con l’integrazione del sensore Wescam L3 MX10D e del sistema di gestione delle armi Pathfinder Ares di Tek Fusion. Questi sistemi integrati sono utilizzati per supportare i pod Dillion M134 Mini Gun, FN Herstal Heavy Machine Gun e Rocket Machine Gun e razzi aerei da 2,75 pollici non guidati e guidati, tra cui il TALON a guida laser che consente di ingaggiare anche bersagli leggermente corazzati. Possono essere impiegati anche missili guidati Hellfire.

L’elicottero offre un potente supporto ravvicinato di giorno e di notte, oltre un’eccezionale capacità di ricognizione sia su terraferma che in mare.

Lo MD 530G è propulso da un motore Rolls-Royce 250-C30 da 425 shp che permette di mantenere una velocità massima di crociera di 105 nodi a livello del mare con un raggio d’azione di 260 miglia nautiche.

Articolo precedente

MQ-9 Communications Intelligence Sensor Pod Suites per la Francia

Prossimo articolo

70° anniversario della costituzione del Comando in Capo della Squadra Navale

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie