fbpx

Siglato il programma di cooperazione bilaterale per la difesa tra USA e Cipro

Alla presenza del Tenente Generale Demokritos Zarvakis, Capo di Stato Maggiore della Guardia Nazionale di Cipro, e dell’Addetto Militare statunitense Colonello Roger Bowman è stato siglato il primo programma di cooperazione bilaterale per la difesa tra Stati Uniti e Cipro.

Il portavoce del Ministero della Difesa ha spiegato che l’accordo prevede l’addestramento congiunto del personale delle forze armate, comprese le forze speciali, la condivisione di esperienza ed esercitazioni congiunte navali ed aeree da tenersi sia in uno dei due paesi che in un paese terzo.

La firma dell’accordo (Fonte: Twitter Army.Gov.Cy)

A partire dal 1° ottobre del 2022 gli Stati Uniti hanno revocato le Defense Trade Restrictions in atto dal 1987 consentendo dunque a Cipro di poter acquistare armamento statunitense anche di produzione recente.

Il Generale Zarvakis ha affermato: “una relazione quella con gli Stati Uniti che si rafforza a vicenda ed è in costante espazione.”

Immagine di copertina: Greek Cypriot and US Navy SEALs take a photo onboard a ship after joint exercises between the two units in Cyprus. With them, the Commander of the Cypriot National Guard, Lt. Gen. Dimokritos Zervakis, a representative from the Cypriot Navy, the US Ambassador to Cyprus, Judith Garber and a representative from EUCOM.

Articolo precedente

L’Australia conferma l’acquisto dei lanciarazzi HIMARS

Prossimo articolo

Generale Herem (Estonia) sull’Ucraina: “non sottovalutiamo la pericolosità della Russia”

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie