Simulazione ad alta fedeltà per gli F-22 Raptor dell’USAF

0
146
A 325th Fighter Wing F-22A Raptor taxis at Eglin Air Force Base, Fla., Nov. 20. The first six Raptors arrived to their temporary home at Eglin from Tyndall Air Force Base. This move is part of mission shift by the Air Force as Hurricane Michael recovery efforts continue at Tyndall. (U.S. Air Force photo/Samuel King Jr.)

La Boeing Company, St. Louis, Missouri, si è aggiudicata un contratto del valore di 25, 5 milioni di dollari per un sistema di visualizzazione visiva per supportare la simulazione di volo ad alta fedeltà del Boeing/Lockheed Martin F-22 Raptor dell’USAF. 

I lavori saranno eseguiti presso la base dell’aeronautica militare di Edwards in California e presso la base dell’aeronautica militare di Nellis, in Nevada, e dovrebbero essere completati entro il 1° settembre 2024.

Questo contratto è il risultato di un’apertura di soluzioni commerciali competitive e dell’unica richiesta di proposta. 

Il Flight Support Branch Directorate of Contracting con sede presso la Edwards Air Force Base in California è la stazione appaltante di riferimento di questa commessa.

Foto USAF/Samuel King Jr.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui