Sistema di controllo del fuoco d’artiglieria 1V198 consegnato all’Esercito Russo

0
307

Rostec ha fornito al Ministero della Difesa della Federazione Russa un complesso di controllo del fuoco di artiglieria 1V198 basato su veicolo blindato ruotato 8×8 BTR-80.

La detta consegna è avvenuta come parte dell’attuazione dell’Ordine di Difesa dello Stato del 2021.

Il complesso, il cui sviluppatore e produttore è VNII “Signal”, consente di eseguire compiti di fuoco, eseguire manovre controfuoco e nel più breve tempo possibile determinare e colpire il bersaglio in sequenza da due o più posizioni di tiro con una precisione di 10 metri.

Il complesso 1V198 consegnato alle truppe nell’ambito del GOZ-2021 fornisce un’alta efficienza del controllo dell’artiglieria, e, in particolare, del sistema di razzi a lancio multiplo Tornado-G.

Il complesso è dotato di un software moderno, con i più recenti sistemi di controllo del fuoco di artiglieria, che consente di rilevare il bersaglio con elevata precisione in modalità automatizzata, inquadrarlo e puntare i sistemi d’arma controllati contro di esso per distruggerlo.

La consegna include veicoli di comando e osservazione 1V1003 basati sul BTR-80 e veicoli di comando e personale 1V1004 basati su veicoli Ural. L’attrezzatura fornisce la completa automazione del controllo del fuoco fino a quattro batterie di artiglieria di vario tipo.

Il complesso 1V198 per diversi anni rimarrà in servizio nelle fila dell’Esercito Russo.

Fonte e foto Rostec State Corporation

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui