fbpx
venerdì, Marzo 24, 2023

Sistemi addestrativi di mine navali Minea per l’Armada Española

La società spagnola SAES si è aggiudicata un contratto del valore circa 645.000 euro per fornire alla Armada  Española sistemi addestrativi di mine navali Minea a rilascio da parte dei sottomarini.

La quantità di questi sistemi è imprecisata; serviranno ad addestrare gli equipaggi dei sottomarini classe S-80 in via di realizzazione da parte di Navantia.

Minea è dotata di sensori utilizzati per misurare le influenze magnetiche, elettriche, acustiche, di pressione e sismiche.

Esistono versioni per impieghi in acque basse, profonde e a fondo cilindrico.

Può essere schierata da qualsiasi tipo di nave di superficie utilizzando gru, binari o rampe. Il dispiegamento può essere effettuato anche dal tubo lanciasiluri di un sottomarino grazie allo speciale design della mina a fondo cilindrico.

Qualsiasi mina navale intelligente MINEA può essere controllata una volta lanciata in acqua tramite un collegamento acustico

Grazie al collegamento acustico è possibile modificare i parametri della mina una volta dispiegata durante l’esercitazione, risparmiando tempo sui cambi di configurazione.

Fonte e foto SAES

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI