domenica, Agosto 1, 2021

Stati Uniti, contratto da 1,5 miliardi dall’Australia per le classi Hobart e Hunter

-

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha approvato la vendita, attraverso il meccanismo del Foreign Military Sale, di un corposo pacchetto da 1,5 miliardi di dollari che comprende equipaggiamenti e supporto tecnico e logistico per aggiornare i tre cacciatorpedinieri classe Hobart e costruire le prime tre fregate classe Hunter.

Il Governo australiano sta affrontando il Surface Combatant Program che richiede sia l’aggiornamento delle classe Hobart sia la costruzione di nove fregate classe Hunter (basate sulle Type 26).

Scendendo nel dettaglio il pacchetto statunitense prevede sei sistemi AEGIS per entrambe le classi, 3 lanciatori verticali VLS MK 41 per le Hobart, sistemi per il controllo del tiro per i cannoni Mark 45, integrazione degli elicotteri MH-60R nell’AEGIS, sistemi CIWS, sistemi di navigazione GPS e relative antenne, IFF, sonoboe,etc.

Questa vendita supporterà la politica estera e gli obiettivi della sicurezza nazionale degli Stati Uniti. L’Australia è uno dei più importanti alleati nella parte occidentale dell’oceano pacifico.

Le navi potranno quindi essere interoperabili i sistemi AEGIS dell’U.S. Navy nella regione.

Ultime notizie

Il 28 luglio l'Air Force ha condotto il suo secondo test di volo con l'ARRW AGM-183A.Sebbene non siano stati...
Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di...
L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...

Da leggere

Primo F-35 della Marina Militare apponta sul Cavour [Foto/Video]

Oggi, 30 luglio, a bordo della portaerei Cavour in...

Produzione del Lotto 35 dei missili AMRAAM

Raytheon Missiles and Defense con sede a Tucson in...