domenica, Agosto 1, 2021

Stryker 8×8 per la Macedonia del Nord

-

Il Dipartimento di Stato ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo della Macedonia del Nord di veicoli Stryker e relative attrezzature per un costo stimato di 210 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo della Macedonia del Nord ha richiesto la possibile vendita di cinquantaquattro (54) veicoli Stryker, tra cui veicoli da trasporto di fanteria M1126 (ICV), veicoli di comando (CV) M1130 e veicoli da trasporto mortaio M1129 (MCV). Sono incluse anche le mitragliatrici M2A1 .50 cal .; lanciagranate fumogene M6 e relativi ricambi; radio Harris; Common Remote Operated Weapons Station (CROWS); ricevitore GPS avanzato per la difesa; AN / VAS-5 Driver’s Vision Enhancer. Inoltre, sono richieste parti di rispetto, documentazione tecnica ed il supporto tecnico-logistico.

L’appaltatore principale sarà General Dynamics Land Systems (GDLS) mentre i veicoli saranno prodotti presso GDLS-Canada a London, nello Stato del Ontario.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

L’USAF ordina nuovi UAS Puma 3 AE

AeroVironment ha ricevuto due ordini da parte dell'USAF per...

Consegnate alla Marina Israeliana le ultime due corvette SA’AR 6

Lo scorso 27 luglio, a Kiel in Germania, Thyssenkrupp...