mercoledì, Ottobre 20, 2021

Stryker 8×8 per la Macedonia del Nord

-

Il Dipartimento di Stato ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo della Macedonia del Nord di veicoli Stryker e relative attrezzature per un costo stimato di 210 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo della Macedonia del Nord ha richiesto la possibile vendita di cinquantaquattro (54) veicoli Stryker, tra cui veicoli da trasporto di fanteria M1126 (ICV), veicoli di comando (CV) M1130 e veicoli da trasporto mortaio M1129 (MCV). Sono incluse anche le mitragliatrici M2A1 .50 cal .; lanciagranate fumogene M6 e relativi ricambi; radio Harris; Common Remote Operated Weapons Station (CROWS); ricevitore GPS avanzato per la difesa; AN / VAS-5 Driver’s Vision Enhancer. Inoltre, sono richieste parti di rispetto, documentazione tecnica ed il supporto tecnico-logistico.

L’appaltatore principale sarà General Dynamics Land Systems (GDLS) mentre i veicoli saranno prodotti presso GDLS-Canada a London, nello Stato del Ontario.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Ultime notizie

Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato varato il nuovo pattugliatore d'altura P.04 “Osum” destinato alla Guardia...
Nella terza decade del mese di settembre sono approdati in Parlamento, alle Commissioni Difesa della Camera dei Deputati e...
Secondo quanto riferito dallo Stato Maggiore delle Forze Armate sud coreane e confermato dal Governo di Tokyo, oggi è...
Il cacciatorpediniere HMS Diamond della classe Type 45, parte del Carrier Strike Group, è nuovamente costretto ad abbandonare la...

Da leggere

Nuovo pattugliatore d’altura P.04 “Osum” per la Guardia di Finanza

Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato...

Al via la costruzione della prima fregata australiana classe Hunter

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state...