fbpx

Suite Arexis Electronic Warfare per gli Eurofighter EK tedeschi

Saab ha ricevuto un ordine da Airbus Defence and Space per le suites di sensori Arexis Electronic Warfare (EW) destinate ad essere installate a bordo dei caccia bombardieri Eurofighter EK della Luftwaffe. La durata del contratto è 2024-2026.

L’Ufficcio federale per le attrezzature, l’informatica e l’impiego della Bundeswehr (BAAINBw) aveva annunciato nel giugno 2023 di aver selezionato la suite di sensori Arexis di Saab per l’Eurofighter EK, una variante EW dell’aereo Eurofighter della Lugtwaffe. Questo contratto segna l’inizio della prima fase della consegna del sistema Arexis da parte di Saab nell’ambito di questo programma. 

Saab ha ricevuto l’ordine da Airbus Defence and Space in qualità di capo commessa del programma Eurofighter EK; i nuovi quindici Eurofighter della Luftwaffe per missioni EW saranno equipaggiati con soluzioni tra cui l’Arexis di Saab. Questi velivoli sostituiranno gli attuali Tornado ECR (Electronic Combat/Reconnaissance) della Luftwaffe che saranno dismessi dal 2030.

Il programma per questa particolare variante del Eurofighter sarà guidato da Airbus Defence and Space, mentre Hensoldt fornirà i sistemi di attacco elettronico basati sul pod Kalaetron Attack.

Combinando hardware avanzato e software abilitato all’intelligenza artificiale, la suite di sensori Arexis rafforzerà la difesa tedesca con capacità di guerra elettronica a prova di futuro per i decenni a venire ha affermato Micael Johansson, CEO e Presidente di Saab.

Saab sarà supportata dal suo partner strategico AI Helsing e la suite Arexis includerà la piattaforma AI di Helsing. Arexis consente all’utente di rilevare, localizzare ed identificare emettitori radar in ambienti elettromagnetici complessi e congestionati. 

Arexis è una comprovata suite EW per aerei da combattimento dotata delle più recenti funzionalità di sensori ed autoprotezione; è un sistema modulare che può essere adattato a quasi tutte le piattaforme moderne.

Fonte ed immagine @Saab

Latest from Blog

Ultime notizie