fbpx

Sukhoi ha completato la produzione di 98 cacciabombardieri Su-34 per l’Aeronautica Russa

La Sukhoi Company (parte dell’UCK della Rostec State Corporation) ha completato un altro contratto a lungo termine per fornire un lotto di 98 caccia bombardieri Su-34 al Ministero della Difesa russo. Presso lo stabilimento aeronautico di Novosibirsk, V.P. Chkalova (NAZ I.V.P. Chkalova) – una filiale della Sukhoi Company, gli Su-34 sono prodotti e sottoposti a prove.

Lo stabilimento di Novosibirsk di Sukhoi è ora una delle più grandi compagnie di costruzione di aeromobili nel circuito UCK. La produzione di aerei Su-34 e le sue versioni con capacità di combattimento avanzate forniscono all’impianto un carico stabile di lavoro per il futuro.

Caratteristiche del Sukhoi Su-34

L’aereo Su-34 ha elevate caratteristiche tecniche e di volo, efficienza di combattimento e manovrabilità. Il design e l’ergonomia della sua cabina consentono di effettuare lunghi voli. L’aereo Su-34 è progettato per colpire bersagli terrestri, aerei e navali, di giorno e di notte in qualsiasi condizione atmosferica. Le caratteristiche principali del Su-34 sono l’aumento della sopravvivenza al combattimento, il sistema di rifornimento in volo e il miglioramento del sistema di controllo delle armi con guida di precisione. L’aereo è dotato di sistemi elettronici in grado di contrastare le emissioni nemiche nonché di sistemi atti ad acquisire informazioni in missioni di sorveglianza.

Si tratta dei 98 caccia bombardieri Su-34 il cui contratto è stato siglato il 1° marzo 2012 dal Ministero della Difesa Russa e Sukhoi. Il numero totale di caccia bombardieri Su-34 attualmente in servizio in Russia ammonta a circa centoventi velivoli di diverse versioni.

Peraltro, in occasione del Forum militare e tecnico internazionale “Esercito 2020”, Sukhoi ha ricevuto un nuovo contratto dal Ministero della Difesa russo per fornire un ulteriore lotto di ventiquattro caccia bombardieri Su-34 allestiti in una versione aggiornata, alla luce dell’esperienza maturata in combattimento in Siria a supporto del contingente russo ivi schierato a supporto delle forze lealiste del governo di Damasco,

Fonte e foto Sukhoi

Articolo precedente

L’Indonesia guarda ai sottomarini brasiliani classe Riachuelo

Prossimo articolo

Siluri Mk 54 per il Brasile, contratto da 70 milioni di dollari

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie