fbpx

Supporto agli F-16 della Pakistan Air Force

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo del Pakistan di una fornitura per il sostegno e relative attrezzature alla linea Lockheed Martin F-16. 

La Defense Security Cooperation Agency, Agenzia di Cooperazione per la Sicurezza della Difesa degli Stati Uniti, ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo del Pakistan ha chiesto di consolidare i precedenti casi di sostegno e supporto per la flotta di F-16 dell’Aeronautica Pakistana riducendo le attività dei casi duplicati ed aggiungendo ulteriori elementi di supporto continuo. 

Sono inclusi i servizi di ingegneria, tecnici e logistici forniti dal Governo degli Stati Uniti e dagli appaltatori per il supporto successivo della flotta di F-16 del Pakistan, tra cui:

  • Partecipazione al programma di integrità strutturale degli aeromobili F-16;
  • Programma internazionale di assistenza alla sicurezza per il combattimento elettronico;
  • Programma internazionale di gestione del motore;
  • Programma di miglioramento dei componenti del motore ed altri gruppi di coordinamento tecnico;
  • Modifiche e supporto hardware e software per aeromobili e motori;
  • Ricambi per la riparazione/restituzione di ricambi per aeromobili e motori;
  • Accessori e attrezzature di supporto;
  • Software classificati e non classificati e supporto software;
  • Pubblicazioni, manuali e documentazione tecnica;
  • Servizi di misurazione di precisione, calibrazione, apparecchiature di laboratorio e supporto tecnico;
  • Studi e sondaggi;
  • Altri elementi correlati alla manutenzione degli aeromobili e al supporto del programma.

La vendita proposta non include nuove capacità, armi o munizioni.

Il costo totale stimato è di 450 milioni di dollari.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto Pakistan Air Force

Articolo precedente

Rapidi progressi per il sistema di difesa aerea a corto raggio (SHORAD) polacco “Mała NAREW”

Prossimo articolo

Il Ministro Guerini in visita a MBDA Italia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie