fbpx

Supporto per gli Hornet e Super Hornet del Kuwait

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo del Kuwait per acquistare la continuazione dei servizi tecnici di ingegneria dell’appaltatore e dei servizi di manutenzione dell’appaltatore per un costo stimato di $ 1,8 miliardi. 

La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita. 

Il Governo del Kuwait ha chiesto di acquistare la continuazione dei servizi tecnici di ingegneria dell’appaltatore, servizi di manutenzione appaltatori, servizi di supporto Hush House (una struttura di collaudo di motori a reazione per aeromobili chiusa e insonorizzata).

La richiesta contempla anche il Liaison Office Support per il programma F/A-18 C/D/E/F del Governo del Kuwait, che includerà: aggiornamenti del software avionico dell’F/A-18; miglioramenti dei componenti del motore; attrezzature di supporto a terra; ricambi e parti di riparazione per motori e aeromobili; pubblicazioni e documentazione tecnica; proposte di modifica ingegneristica (ECP); supporto programmatico, finanziario e logistico del Governo degli Stati Uniti e degli appaltatori; manutenzione e supporto ingegneristico; motore F404/F414 e supporto cella prova motori; ed altri elementi correlati di supporto logistico e di programma. 

Questa proposta di vendita fornirà il supporto di mantenimento successivo agli aerei F/A-18C/D/E/F del Kuwait e sosterrà la politica estera e gli obiettivi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti contribuendo a migliorare la sicurezza di un importante alleato non NATO che è stato una forza importante per la stabilità politica e il progresso economico in Medio Oriente. 

La vendita proposta migliorerà la capacità del Kuwait di far fronte alle minacce regionali attuali e future. Il Kuwait non avrà difficoltà ad assorbire questo supporto e servizi nelle sue forze armate. 

La vendita proposta di questo equipaggiamento e supporto non altererà l’equilibrio militare di base nella regione. 

Gli appaltatori principali saranno Sigmatech, Inc., Kay and Associates, Inc.,Kellogg, Brown e Root, Tecnologie L3 Technologies, Boeing, General Electric, Industrial Financial Services e Lockheed Martin. Ulteriori appaltatori principali saranno determinati mediante una procedura di aggiudicazione contrattuale competitiva. Non sono noti accordi di compensazione proposti in relazione a questa potenziale vendita. 

L’attuazione di questa proposta di vendita richiederà l’assegnazione di settecentotrentacinque (735) rappresentanti del Governo degli Stati Uniti e degli appaltatori in Kuwait per un periodo di tre anni per stabilire e mantenere la capacità operativa. 

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Foto @Kuwait Air Force

Articolo precedente

Via libera del Parlamento Tedesco all’acquisto di IRIS-T SLM e Arrow 3

Prossimo articolo

Radar SCANTER 6000 e CMS di Terma per le corvette norvegesi classe Skjold

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie