fbpx

Supporto per i Patriot della Romania

Raytheon Integrated Defense System, Andover, Maryland, si è aggiudicata un contratto del valore di 156 milioni dollari per attrezzature di supporto a terra dei sistemi Patriot in dotazione alla Romania nonché ricambi ed approvvigionamento di componenti.

I lavori saranno eseguiti ad Andover nel Maryland ed in Romania con una data di completamento prevista per il 13 ottobre 2027.

L’appalto in questione è stato assegnato tramite i canali di vendite militari straniere (FMS).

La Romania ha sottoscritto a fine 2017 un contratto del valore di 3,9 mld di dollari per l’acquisto di sette batterie Patriot Configuration 3, complete di radar, stazione di controllo, antenne, stazioni di lancio e centrali elettriche.

Nel contratto sono inclusi anche 56 missili Patriot MIM-104E Guidance Enhanced Missile TBM (GEM-T) e 168 Patriot Advanced Capability – 3 missili Missile Segment Enhancement. 

Foto @Ministero della Difesa Rumena

Articolo precedente

Appaltata la costruzione di due nuovi sottomarini classe Virginia

Prossimo articolo

Al via la esercitazione nucleare annuale della NATO “Steadfast Noon”

Ultime notizie