domenica, Dicembre 5, 2021

Taiwan ammoderna i suoi carri armati M60A3 TTS

-

L’Esercito di Taiwan o Zhōnghuá Mínguó Lùjūn ha disposto l’aggiornamento di un primo lotto dei suoi 460 carri armati M60A3 TTS a partire dal prossimo anno.

Non essendo prevista la dismissione di questi carri armati nel breve periodo, l’Esercito ha deciso di iniziare l’aggiornamento di componenti e sistemi su un primo lotto “pilota” per potenziare le capacità operative di combattimento e per rafforzarne la protezione.

Gli M60A3 TTS hanno ricevuto già un nuovo telemetro laser con computer balistico e hanno capacità di combattimento notturno, nonché hanno in dotazione un sistema di protezione NBC (Nucleare, Biologico, Chimico). A suo tempo sono stati consegnati anche lotti di protezioni reattive  

In particolare, sarà curato l’aggiornamento del sistema del controllo del cannone del carro armato, il controllo del tiro ed il sistema di mira.

Il programma sarà gestito dal National Chung-Shan Institute of Science and Technology o NCSIT che eseguirà le relative attività nel ambito di un contratto triennale del valore di poco meno di 16 milioni di dollari statunitensi.

Al termine di questo contratto, se le prove eseguite avranno dato esito positivo, l’Esercito procederà ad apportare le modifiche e gli aggiornamenti sul resto della linea M60A3 TTS.

Peraltro, l’Esercito di Taiwan a partire dal prossimo anni riceverà il primo lotto di 18 carri armati M1A2T, su un totale di 108 MBT ordinati e le cui consegne saranno completate entro il 2026.

Gli M1A2T rappresenteranno la punta di lancia delle forze corazzate di Taiwan, permettendo il ritiro dalla prima linea dei residui CM-12 (vecchi M-48A3 ammodernati) e CM-11 (M-48H) di cui l’isola stato dispone di un totale di circa 550 esemplari, buona parte dei quali ormai concentrati nei reparti della riserva od impiegata per addestramento.

Ultime notizie

Gli F-35A dell'Aeronautica Militare italiana hanno lasciato la Baltic Air Policing (BAP) venendo sostituiti dagli F-16 della Luchtcomponent.Il cambio...
Le Commissioni Difesa e Bilancio di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole al programma pluriennale di ammodernamento e rinnovamento...
Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...

Da leggere

“Bayonet Ready” in Germania per il 132° Reggimento Carri della Brigata Corazzata “Ariete”

Un plotone del 132° Reggimento Carri, appartenente alla 132^...

Contratto per la manutenzione dei motori F135 degli F-35 Joint Strike Fighter

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha conferito...