fbpx

Terran Orbital collabora con Lockheed Martin per i satelliti Tranche 2 Tracking Layer di allerta e tracciamento missilistico

Terran Orbital Corporation, leader globale nelle soluzioni satellitari destinate principalmente all’industria aerospaziale e della difesa, ha annunciato di essere stata selezionata da Lockheed Martin per la produzione di 18 bus satellitari per il recente contratto Tranche 2 (T2) Tracking Layer della Space Development Agency (SDA).

Lockheed Martin fornirà alla SDA 16 veicoli spaziali ad ampio campo visivo per l’allerta missilistica/tracciamento missilistico con sensori a infrarossi e due veicoli con sensori a infrarossi per la difesa missilistica in grado di generare tracce di qualità di controllo del fuoco per fornire capacità di missione preliminare di difesa missilistica. Ogni satellite T2 Tracking Layer costruito da Lockheed Martin incorporerà un bus Terran Orbital.

Questi veicoli spaziali all’avanguardia saranno prodotti presso gli impianti di produzione di veicoli spaziali robotici avanzati di Terran Orbital, situati in California. Questo contratto dimostra l’impegno di Terran Orbital verso l’innovazione e posiziona l’azienda come un attore chiave nella costruzione della prossima generazione di costellazioni di guerra proliferate.

Il T2 Tracking Layer accelererà la capacità di fornire indicazioni, rilevamento, allarme e tracciamento globali e persistenti di minacce missilistiche convenzionali ed avanzate, compresi i sistemi missilistici ipersonici. Inoltre, fornirà una capacità di difesa missilistica preliminare incorporando nella costellazione sensori di qualità per il controllo del tiro.

Fonte Terran Orbital Corporation

Immagine @Space Development Agency-Lockheed Martin

Ultime notizie