lunedì, Ottobre 18, 2021

Test missilistico da crociera pakistano

-

Il Pakistan ha condotto oggi con successo una prova di volo del missile da crociera Ra’ad-II armabile con testata nucleare avente una portata di 600 km. Il Ra’ad II aumenta in modo significativo la “capacità di deterrenza” delle Forze Armate di Islamabad.  

Il sistema d’arma Ra’ad-II è dotato di sistemi di guida e navigazione all’avanguardia che garantiscono l’individuazione degli obiettivi con elevata precisione, secondo un comunicato stampa pubblicato dal Inter-Services Public Relations (ISPR), l’ufficio stampa delle FF.AA. pakistane.

Il Ra’ad (in inglese Thunder) è un missile cruise aviolancibile del peso di 1100 kg, avente lunghezza di 4,85 metri e diametro di 0,5 metri. È dotato di turbogetto. La prima versione apparsa nel 2007 aveva una portata accreditata di circa 300 km. La versione II del Ra’at è stata presentata nel 2017. Il missile è lanciabile dai Mirage III/V ancora in servizio con la Aeronautica Pakistana. Pare che sarà integrato sul cacciabombardiere cinese-pakistano JF-17 Thunder

Ultime notizie

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state ritirate dalla linea di produzione del cantiere navale Osborne ad...
Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro...
Dalla metà degli anni 2010, l'Esercito argentino (EA) ha cercato di sviluppare progetti per equipaggiare le sue Brigate corazzate...
Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6x6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di...

Da leggere

La nuova versione UH-60V del Black Hawk del US Army

Recentemente, l'US Army ha presentato la nuova versione dell'elicottero...

La Lituania acquista un nuovo lotto di fucili d’assalto H&K G-36

Lo scorso 30 settembre il Ministero della Difesa Nazionale...