TEXTRON completa l’acqusizione di Pipistrel

0
206

Textron ha annunciato ieri di aver perfezionato l’acquisizione di PIPISTREL doo, PIPISTREL VERTICAL SOLUTIONS doo e PIPISTREL ITALIA SRL, nota collettivamente come Pipistrel, pioniere pluripremiato e leader mondiale nei velivoli a propulsione elettrica.

Il Velis Electro di Pipistrel è il primo, e attualmente unico, velivolo elettrico al mondo a ricevere la certificazione di tipo completa dall’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea (EASA). L’azienda, che offre una famiglia di alianti e velivoli leggeri con motori sia elettrici che a combustione, ha consegnato più di 2.500 velivoli leggeri in tutto il mondo dalla sua fondazione nel 1989 e ha inoltre in fase di sviluppo modelli di propulsione ibrida ed elettrica.

In qualità di azienda Textron, Pipistrel avrà accesso a maggiori risorse, competenze tecniche e normative e una rete globale di vendita e supporto di aeromobili, che le consentirà di accelerare lo sviluppo e la certificazione di aeromobili elettrici e ibridi. Pipistrel fa ora parte del nuovo segmento di business di Textron, Textron eAviation, che perseguirà la strategia a lungo termine di Textron per offrire una famiglia di aeromobili sostenibili per la mobilità aerea urbana, l’aviazione generale, il carico e i ruoli di missione speciale. Rob Scholl, che fino ad oggi ha guidato le iniziative eAviation di Textron, è stato nominato presidente e CEO del segmento.

“Pipistrel ha già raggiunto ciò a cui aspirano molte altre aziende: certificare e fornire velivoli elettrici altamente apprezzati ai clienti di tutto il mondo”, ha affermato Scott Donnelly, Presidente e CEO di Textron. “Siamo entusiasti di accelerare lo sviluppo di Pipistrel e di accogliere le sue persone di talento nella nostra organizzazione, dove uniremo le competenze per rendere Textron un leader mondiale negli aeromobili sostenibili per un’ampia gamma di missioni”.

Pipistrel rimarrà un marchio aeronautico distinto all’interno di Textron, insieme ai già affermati marchi Cessna, Beechcraft e Bell della società. La sede centrale, la ricerca e sviluppo e la produzione rimarranno in Slovenia e in Italia, dove Textron prevede di effettuare ulteriori investimenti per espandere le capacità di produzione e sviluppo dei prodotti.

“Con Pipistrel, abbiamo l’opportunità di prendere un già grande produttore di aeromobili e renderlo ancora più grande”, ha affermato Rob Scholl, CEO di Textron eAviation. “Non vediamo l’ora di lavorare con il suo straordinario team e aiutare l’azienda a raggiungere il suo pieno potenziale”.

Secondo i termini della transazione, Textron ha acquistato Pipistrel per un prezzo di acquisto in contanti di circa 218 milioni di euro. Il fondatore e CEO di Pipistrel, Ivo Boscarol, rimarrà un azionista di minoranza di Pipistrel con una quota di circa il 10% per un periodo di due anni, durante il quale fornirà consulenza su piani e strategie di prodotto futuri. Il prezzo di acquisto in contanti include l’importo per il quale la sua quota di minoranza sarà acquistata al termine del biennio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui