venerdì, Ottobre 22, 2021

Thales fornirà la suite sonar per le fregate spagnole F110

-

La Direzione Generale degli Armamenti spagnola e il cantiere navale Navantia hanno scelto Thales per la fornitura della suite sonar da installare sulle nuove fregate multi-missione spagnole per un totale di 165 milioni di euro.

La capacità ASW delle fregate sarà assicurata da due sonar, il CAPTAS 4 e il BlueMaster, e da un sistema digitale acustico BlueScan che sarà integrato nel Navantia Combat Management System SCOMBRA consentendo lo svolgimento di sorveglienza, ricerca e protezione in qualsiasi teatro operativo.

Il BlueScan analizza un grande volume di dati da diversi sensori fornendo i risultati in tempo reale. Il sistema si basa sull’analisi dei Big Data e l’intelligenza artificiale.

Il contratto prevede anche un trasferimento di tecnologie verso l’industria spagnola, in particolare la fornitura del sistema di comunicazione subacquea digitale TUUM-6.

Il 29 aprile 2019 il Governo di Madrid ha dato il suo via libera al programma F110 valutato in 4,3 miliardi di euro. La costruzione delle navi dovrebbe iniziare nel corso del 2020 con la consegna da effettuarsi tra il 2026 ed il 2030.

L’accoppiata CAPTAS + BlueMaster è presente anche nelle FREMM ASW mentre su quelle GP è presente solo il CAPTAS.

Ultime notizie

Il Ministro della Difesa Antti Kaikkonen ha approvato la proposta di appalto delle Forze di Difesa per l'acquisto di cinque obici...
L'innovativo sistema ADA Anti-Jamming del segnale GPS di Israel Aerospace Industries (IAI), progettato per proteggere la navigazione GPS/GNSS dallo jamming,...
Negli ultimi giorni è ribalzata sulle testate di tutto il mondo la notizia della crescente attività cinese attorno all'isola...
In the third decade of September, the programs relating to the modernization and renewal of PAAMS air defense missile...

Da leggere

Al via la costruzione della prima fregata australiana classe Hunter

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state...