domenica, Ottobre 17, 2021

Tre Antonov AN-178T per l’Ucraina

-

Il 29 dicembre il Governo ucraino ha annunciato di aver sottoscritto un contatto con la Antonov per tre aerei da trasporto An-178 nella nuova versione -T.

L’annuncio arriva in seguito al primo volo, nel settembre 2020, del primo esemplare di An-178 costruito senza l’impiego di parti ed avionica di produzione russa.

La firma è avvenuta presso lo stabilimento di Antonov alla presenza del Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, e del presidente dell’Antonov State Enterprise.

An-178

L’An-178 è stato sviluppato a partire dall’aereo da trasporto regionale civile An-158, versione allungata dell’An-148, che trae le sue origini nei primi anni 2000 quando i rapporti Russia-Ucraina erano molto buoni tanto che nel 2010 il Presidente della Federazione russa, Medvedev, visitò la catena di assemblaggio dell’An-148/158.

Ha una lunghezza di 32,33 metri, una altezza di 9,65 metri ed una apertura alare di 30,57 metri.

E’ motorizzato da due motori turbofan D 436-148FM da 16.534 lbf di spinta ciascuno e per operazioni fuori campo è dotato di Auxiliary Power Unit TA 18-100.

Può trasportare un massimo di 18,4 tonnellate di carico per un peso massimo al decollo di 52,4 tonnellate piazzandosi nel segmento compreso tra il C-27J (11,5 tonnellate di carico) ed il C-130J-30 (20,07 tonnellate di carico).

In configurazione trasporto “soldati” il compartimento di carico viene attrezzato con quattro file di sedili per un totale di 90 militari mentre per il trasporto di parà il numero scende a 70.

Operatori

La Reale Aeronautica Saudita aveva firmato una lettera di intenti per 30 aerei ma in seguito i piani di acquisizione sono stati cancellati. Il Perù ha ordinato un singolo esemplare e sta aspettando la consegna. L’Esercito iracheno ha annunciato un ordine di due aerei nel 2016 ma non si conoscono ulteriori dettagli. La Silk Way Airlines, compagnia aerea azerbaigiana, ha firmato un ordine per 10 An-178 nel 2015. Infine il Ministero degli Affari Interni ucraini prevede l’acquisizione di 13 aerei.

Secondo quanto riferito dall’Agenzia di stampa turca Anadolu, una delegazione ucraina ha visitato i cantieri navali ed i costruttori aeronautici turchi per siglare nuovi accordi di collaborazione anche nel settore del trasporto aereo militare con l’An-178.

Ultime notizie

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state ritirate dalla linea di produzione del cantiere navale Osborne ad...
Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro...
Dalla metà degli anni 2010, l'Esercito argentino (EA) ha cercato di sviluppare progetti per equipaggiare le sue Brigate corazzate...
Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6x6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di...

Da leggere

Russia e Cina contro la nuova alleanza AUKUS nel Pacifico

Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza...

HENSOLDT sviluppa Kalaetron Attack un jammer multifunzionale per contrastare nuove minacce

Il fornitore di soluzioni di sensori HENSOLDT ha compiuto...