fbpx

Trecentoventuno Patria 6×6 ordinati dalla Svezia

Försvarets materielverk (FMV), l’Agenzia per gli appalti del Ministero della Difesa svedese, ha sottoscritto un contratto per l’acquisto di 321 veicoli blindati 6×6 dalla società internazionale di difesa e tecnologia Patria. Il contratto ha un valore di circa 470 milioni di euro ed è uno dei più grandi mai realizzati in Svezia da Patria. Le consegne continueranno fino al 2030.

I 321 veicoli, che in Svezia sono denominati Pansarterrängbil 300, saranno di stanza presso il Reggimento Livgardet a Kungsängen ed in diverse altre unità in tutto il Paese. Patria ha precedentemente consegnato 20 veicoli 6×6 ordinati in un contratto separato firmato nell’aprile 2023. 

Il set di veicoli Patria 6×6 in consegna è il modello di trasporto truppe, che offre la più recente tecnologia dei veicoli, come la protezione all’avanguardia per un massimo di 12 tra fucilieri ed equipaggio. Il veicolo è modulare e può essere configurato per un’ampia gamma di missioni diverse. 

Oltre il trasporto di truppe, il Pansarterrängbil 300 sarà utilizzato per compiti di comando e controllo e di ambulanza in Svezia e costituirà un’importante pietra angolare per la crescente capacità di difesa del Paese e sarà distribuito ad  unità motorizzate, antiaeree e di artiglieria.

Tra i diversi equipaggiamenti, i veicoli svedesi saranno dotati di capacità come capacità di protezione sotto forma di sistemi lanciagranate fumogene e sistemi automatici di estinzione incendi, nonché di stazione d’arma a controllo remoto (RWS) che potrà essere equipaggiata con mitragliatrice pesante da 12,7×99 mm, lanciagranate automatico da 40 mm ed arma anticarro a seconda delle necessità.

Il veicolo Patria 6×6 è stato selezionato come piattaforma per un esclusivo programma di collaborazione Common Armored Vehicle System (CAVS) tra diversi Paesi europei, a cui hanno già partecipato Finlandia, Lettonia, Svezia e Germania. La Finlandia ha acquistato ulteriori 40 veicoli 6×6 nel gennaio 2024, portando il numero totale degli acquisti finlandesi a 131. La Svezia ha aderito al programma di ricerca e sviluppo 6×6 nel 2022. 

Fonte e foto@Patria Group

Latest from Blog

Ultime notizie