domenica, Agosto 1, 2021

UAS Hermes 900 a Singapore?

-

Elbit Systems ha annunciato di aver ottenuto un contratto del valore di 300 milioni di dollari da un non meglio specificato Paese dell’Asia per la fornitura di UAS Hermes 900.

Illustration of the Hermes 900 UAS that is in service with the Israeli Air Force

Il contratto sarà eseguito in un periodo di cinque anni.

In base a tale contratto, Elbit Systems fornirà i suoi Hermes 900 UAS e i relativi sottosistemi, nonché servizi di manutenzione e supporto. L’Hermes 900 UAS è stato selezionato fino ad oggi, da 12 paesi, attestando il suo vantaggio competitivo che unisce raffinatezza tecnologica, affidabilità, architettura aperta e un solido percorso di crescita.

Secondo la stampa israeliana, sempre ben informata sulle vicende delle industrie di casa e delle proprie Forze Armate, il “misterioso” cliente asiatico sarebbe la Repubblica di Singapore che già impiega gli UAS Elbit Hermes 450 in forza a due squadroni e gli UAV MALE (Medium Altitude Long Endurance) IAI Heron che operano in uno squadrone da ricognizione e sorveglianza strategica e che riceverebbe ben 12 UAS Hermes 900 per formare un nuovo squadrone.

Foto Elbit Systems

Ultime notizie

Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...
Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è stato rinominato come X-62A, a partire dal 14 giugno 2021.Il...

Da leggere

Saab ammoderna le fregate tedesche F123 Brandenburg

Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco...

Primo F-35 della Marina Militare apponta sul Cavour [Foto/Video]

Oggi, 30 luglio, a bordo della portaerei Cavour in...