fbpx

Ulteriori radar Ground Master 200 Multi-Mission/Compact per i Paesi Bassi

Thales ha comunicato che COMMIT (Material and IT Command), l’organizzazione del Ministero della Difesa dei Paesi Bassi per l’approvvigionamento e le attrezzature della difesa, ha firmato un accordo per la fornitura di sette radar multi funzione Ground Master 200 Multi-Mission/Compact (GM200 MM/C), con un’opzione per altri due sistemi.

Il nuovo contratto si aggiunge ad un contratto già sottoscritto con Thales Nederland nel 2019, che prevede la consegna di nove sistemi GM200 MM/C. Il primo sistema della serie, nato da una collaborazione tra il Ministero della Difesa di Amsterdam e Thales, è stato presentato pubblicamente lo scorso 14 febbraio.

Tatticamente versatile e altamente mobile, il GM200MM/c Active Electronically Scanned Array (AESA) ha una portata di almeno 400 km e consente all’utente di avere una visione aerea chiara, individuare minacce e rilevare, tracciare nonché classificare un’ampia gamma di obiettivi, compresi gli UAV/UCAV, grazie al ricorso alle tecnologie 4D AESA e “multibeam a doppio asse”.

Il radar adotta un design compatto che ne permette il rapido spostamento per via terrestre, aerea e ferroviaria nonché navale e la facilità ad essere reso operativo in breve tempo.

Nell’ambito della Difesa Olandese questi radar sono installati a bordo di veicoli Scania Gryphus ad alta mobilità fuoristrada.

Fonte e foto @Thales

Articolo precedente

Leonardo e Rete Ferroviaria Italiana sottoscrivono un accordo sulla Military Mobility

Prossimo articolo

Consegnata alla US Navy la LPD 29 Richard M. McCool JR. 

Ultime notizie