venerdì, Dicembre 2, 2022

Un nuovo squadrone di F-35I Adir

Un nuovo squadrone di F-35I Adir, il 116th ” Lions of the South”, va a raggiungere il 140th “Golden Eagle” nella prima linea dell’aeronautica israeliana.

Al momento sono stati consegnati 20 dei 50 F-35I Adir a suo tempo ordinati; per il 2020 è prevista la consegna di 6 velivoli, tra cui anche quello usato negli USA per testare le modifiche “personalizzate” della IAF.

F-35 Adir del 140 Squadron Israeli Air Force

L’Aeronautica Israeliana ha già impiegato operativamente gli Adir in missioni reali nei cieli mediorientali.

Recentemente, gli Adir hanno operato con gli F-35A dell’Aeronautica Militare Italiana nell’ambito dell’esercitazione internazionale Blue Flag 2019.

Inoltre, sono apparse sui media indiscrezioni relative la volontà di Israele di acquistare un ulteriore lotto (25 aerei) o due lotti (50 velivoli) che aumenterebbe la linea degli Adir del 50% o del 100%.

La quantità aggiuntiva di F-35I andrà, comunque, valutata anche alla luce della necessità israeliana di sostituire i vecchi F-15 Baz, ammodernati allo standard “Baz 2000”.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI