venerdì, Luglio 30, 2021

Un secondo battaglione d’artiglieria NORA per Cipro

-

La Guardia Nazionale di Cipro ha comunicato di aver completato le dotazione del secondo battaglione d’artiglieria con semoventi NORA B-52 di produzione serba.

Accordo tra Cipro e Serbia

Nel 2019 Nicosia e Belgrado avevano concordato l’acquisto di 24 semoventi d’artiglieria pesante NORA B-52, ruotati 8X8 dotati di cannone calibro 155/52 mm nonché di altro materiale tra cui 8 veicoli blindati 4×4 BOV M16 Miloš, impiegabii per compiti diversi, tra cui sorveglianza, ricognizione, posto comando, trasporto personale e supporto logistico, ambulanza protetta o supporto a missioni anti-terrorismo.

Il contratto prevedeva la fornitura di materiale atto a dotare quattro batterie o due battaglioni/gruppi di artiglieria pesante per un valore di circa 50 milioni di euro.

I nuovi semoventi d’artiglieria sono stati denominati “Alexander TGS” dalla Guardia Nazionale di Cipro.

Sostituzione dei veccki Mk F3

Tali materiali, principalmente, prendono il posto dei dodici vetusti Mk F3 di origine francese basati sullo scafo del carro leggero AMX-13 ed armati con un obice da 155 mm con il personale di servizio totalmente scoperto.

Cyprus National Guard at international counter terrorism exercise in  SwedenParikiaki | Parikiaki Cyprus and Cypriot News

Tale materiale, acquistato di seconda mano nel 1991, ha una gittata massima attorno i 20 km ed è ormai inadeguato sia per prestazione dell’arma sia per carenza totale di protezione degli artiglieri.

Caratteristiche del NORA B-52

Il semovente NORA B-52 è in grado di impiegare tutte le munizioni NATO standard da 155 mm. È dotato di un caricatore automatico del cannone che consente una cadenza di tiro massima di 6 colpi al minuto (normale 4 colpi/minuto). Il NORA B-52 ha una capacità di trasporto pari a 36 proiettili da 155 mm. Il caricatore automatico può contenere un massimo di 12 proiettili pronti al tiro. Il cannone L 52 155 raggiunge una gittata massima di 32 km con un munizionamento ordinario M107 e di circa 42 km con un proiettile razzo assistito (ERFB-BB) ed ha un raggio di elevazione compreso tra -3° e + 65°. Il NORA B-52 è dotato di un moderno sistema di controllo e direzione di fuoco con posizionamento GPS.

Il NORA B-52 ha un peso di circa 28 tonnellate, è dotato di un motore Mercedes Benz OM 501-LA diesel con potenza di 360 hp che gli consente di raggiungere una velocità massima su strada di 90 km/h ed un’autonomia di 600 km.

Gli Zuzana M2000G

I nuovi 24 NORA B-52 integrano un altro battaglione/gruppo d’artiglieria dotato di materiale d’artiglieria moderno che è armato con 12 semoventi Zuzana M2000G da 155 mm di origine slovacca, 8×8, armati di un cannone da 155/45 mm con gittata massima di circa 40 km impiegando munizionamento a razzo assistito e dotati di sistema di caricamento automatico nonché di un computer di bordo per la direzione del tiro.

Foto Ministero della Difesa della Serbia

Ultime notizie

Oggi, 30 luglio, a bordo della portaerei Cavour in navigazione è appontato per la prima volta un F-35B della...
“Le manifestazioni climatiche estreme ci dicono che i temi ambientali sono di grande attualità e rilevanza e rientrano anche...
HENSOLDT è stata incaricata dall'autorità di approvvigionamento tedesca BAAINBw di avviare gli studi sulla modernizzazione ed il miglioramento delle...
Lo scorso 27 luglio, a Kiel in Germania, Thyssenkrupp Marine Systems ha provveduto a consegnare ufficialmente alla Marina Israeliana...

Da leggere

Parte lo sviluppo del lanciatore spaziale Vega E

Lo scorso 21 luglio presso la sede ESA ESRIN...

Rheinmetall fornirà alla Bundeswehr sistemi di luce laser per la fanteria

La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di...