fbpx

US Navy, consegnata l’LCS 25 USS Marinette

La Marina ha accettato la consegna della futura USS Marinette (LCS 25) da Lockheed Martin questa settimana presso il cantiere navale Fincantieri Marinette Marine a Marinette, nel Wisconsin.

“Questo evento segna una pietra miliare significativa nella vita della futura USS Marinette”, ha affermato il capitano Andy Gold, responsabile del programma LCS. “Attendo con impazienza la messa in servizio dell’USS Marinette entro la fine dell’anno e riconoscendo il contributo della sua omonima città e dei grandi costruttori navali che danno vita a queste navi da guerra, assicurando che siano pronte a svolgere compiti di missione a sostegno della strategia marittima della nostra nazione”.

La nave ha completato con successo la sua prova di accettazione nel novembre 2022, che è l’ultima pietra miliare prima che la nave venga consegnata alla Marina. Durante il processo, la Marina ha condotto test completi dei sistemi di LCS 25, che hanno abbracciato più aree funzionali essenziali affinché una nave sia in grado di operare in mare, tra cui la propulsione principale, i sistemi ausiliari e elettrici. 

La nave ha anche eseguito dimostrazioni delle sue capacità operative, tra cui una dimostrazione di piena potenza, virata e inversione rapida, test di caduta dell’ancora e sequenza di rilevamento del sistema di combattimento. Come risultato di queste prove di successo, la Marina ha accettato la consegna e continuerà a certificazioni e qualifiche post-consegna per prepararla per le operazioni della flotta.

LCS 25 è dotata delle opportune modifiche al riduttore di giri che consentirà operazioni illimitate. La correzione affronta un difetto a livello di classe che è stato identificato quando la flotta ha schierato queste navi in ​​numero maggiore.

Dopo la sua messa in servizio, prevista per giugno 2023, Marinette sarà trasferita a Mayport, in Florida.

Altre tre navi della variante Freedom sono in costruzione presso il cantiere navale Fincantieri Marinette Marine di Marinette, nel Wisconsin. La consegna della futura USS Nantucket (LCS 27) è prevista per l’estate del 2023. Ulteriori navi in ​​varie fasi di costruzione includono le future navi USS Beloit (LCS 29) e USS Cleveland (LCS 31). LCS 31 sarà l’ultima variante Freedom LCS.

La classe LCS è ora la seconda più grande classe di navi di superficie in produzione. LCS è una nave altamente manovrabile, letale e adattabile nonché progettata per supportare contromisure mirate alle mine e missioni di guerra di superficie. La variante Freedom and Independence LCS integra nuove tecnologie e capacità per supportare le missioni operative attuali e future, dalle acque profonde ai litorali.

Articolo precedente

Il programma HAWC della DARPA ha ottenuto un nuovo successo

Prossimo articolo

Lavori di manutenzione alla Naval Air Station di Sigonella

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie