sabato, Settembre 18, 2021

Varata la terza fregata Type 054A/P destinata alla Marina Pakistana

-

All’inizio del mese corrente di agosto, presso il cantiere cinese Hudong Zhonghua di Shanghai, si è svolta la cerimonia del varo della terza fregata missilistica multiruolo Type 054A/P destinata alla Marina del Pakistan.

Come è noto, la Marina Pakistana ha lanciato un ambizioso programma di ammodernamento e potenziamento della flotta di superficie e subacquea che passa attraverso accordi con la Cina e con la Turchia.

In particolare, la Cina ha ottenuto commesse per la fornitura di quattro fregate multiruolo Type 054A/P (P sta per Pakistan) e ben otto sottomarini a propulsione diesel-elettrica Hangor, mentre con la Turchia il Pakistan ha un accordo per la produzione su licenza di quattro corvette multiruolo MILGEM.

Per quanto riguarda le fregate Type 054A/P, sono unità aventi dislocamento di circa 4.100 tonnellate, lunghezza di 134 metri, larghezza di 16 metri ed un sistema propulsivo con architettura CODAD (COmbined Diesel And Diesel) basato su quattro motori diesel da 5.700 kW ciascuno.

Raggiungono una velocità massima attorno i 27 nodi ed un’autonomia di 8.000 miglia nautiche a velocità di crociera.

Le fregate Type-054 saranno una delle piattaforme tecnologicamente più avanzate della flotta della Marina Pakistana grazie ai sistemi di guerra elettronica,la componente radar di sorveglianza aerea e di su perficie nonché ai sensori acustici integrati attraverso il Combat Management System di moderna concezione.

Le Type 054A/P hanno un equipaggio di 165 uomini, una suite elettronica consistente costituita da un radar Type 382, un radar Type 344 per la scoperta di bersagli oltre la linea del orizzonte (OTH) e la guida di missili superficie-superficie, quattro radar Type 345 per la guida e controllo dei missili superficie-aria, un radar di ricerca di superficie MR-36A che lavora in banda I, radar Type 347G per il controllo del fuoco del cannone da 76 mm, due radar Racal RM-1290 in banda I per la navigazione, un sonar a media frequenza attivo/passivo MGK-335, un sonar array towed H-SJG-206, un combat data system ZKJ-4B/6, sistemi SATCOM SNTI-240 e AKD5000S in banda Ku, data link HN-900, un RWR Type 922-1, un sistema ECM/ELINT HZ-100 ed un sistema jamming missilistico Kahstan-3.

Consistente è anche componente da combattimento incentrata su un sistema VLS a 32 celle per missili superficie-aria HQ-16 e missili/razzi antisom Yu-8, 2 sistemi quadrupli per missili superficie-superficie C-803, un cannone PJ26 da 76 mm, due CIWS Type 730 del tipo mitragliera gatling a 7 canne, 2 lanciasiluri tripli per siluri antisom da 324 mm Yu-7, due sistemi da 6 lanciarazzi antisom/anticosta Type 87 per ordigni calibro 240 mm, due sistemi con 18 lanciatori di decoy Type 726-4.

E’ imbarcabile un elicottero Kamov Ka-28 Helix o un Harbin Z-9C che per le relative operazioni ha disposizione il ponte di volo e l’hangar per il ricovero.

Due delle quattro fregate Type 054A/P sono state già varate tra agosto dello scorso anno ed il gennaio di quest’anno ed il programma di costruzione della quarta unità procede rapidamente. Peraltro, il programma potrebbe avere un ulteriore seguito in quanto il Pakistan ha un’opzione per l’acquisto di altre quattro fregate Type 054A/P, opzione che Islamabad sembrerebbe intenzionata ad esercitare.

Ultime notizie

La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...
La Turchia, tramite un contratto di vendita militare straniera (FMS), ha in corso l'aggiornamento della flotta degli aerei da...
Giovedì il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha dichiarato che è improbabile che nel prossimo futuro le Filippine possano...
BAE Systems e MBDA hanno ottenuto ulteriori finanziamenti per completare lo sviluppo e l'integrazione delle capacità di armi di...

Da leggere

La Corea del Nord ha testato un nuovo missile cruise

La Corea del Nord afferma di aver testato con...