venerdì, Luglio 23, 2021

Varata la terza nave ospedale della Marina indonesiana

-

La nuova nave ospedale della Marina indonesiana, Dr. Wahidin Soedirohoesodo, è stata varata dai cantieri PT PAL Indonesia (Persero) ed è la prima costruita in modo completamente indigeno.

L’unità è derivata dalla classe Tarlac è ed la terza nave adibita come ospedale da parte dell’Indonesia dopo la Semerang (594) e la Dr. Soeharso (990).

Alla luce delle recenti criticità sanitarie in materia di malattie infettive sono presenti a bordo stanze dedicate all’isolamento in modo da contenere e limitare la possibilità che i pazienti infetti possano contaminare l’intero ospedale.

Presenti anche apparecchiature mediche come la tomografia computerizzata e raggi X.

Secondo la classificazione del sistema sanitario indonesiano la struttura ospedaliera della Dr. Wahidin Soedirohoesodo appartiene alla categoria “Type C General Hospital” o di “secondo livello” all’interno della quale rientrano gli “ospedali pubblici che hanno le strutture e le capacità per fornire servizi medici specialistici essenziali”

La velocità massima si attesta a 18 nodi.

Il Capo di Stato Maggiore della Marina indonesiana, Ammiraglio Yudo Margono, si è detto profondamente felice per la risposta dell’industria nazionale alle richieste delle Forze Armate.

La garanzie e le limitazioni delle navi ospedali sono contenute nel Capitolo III (art. 22-35) della Seconda Convenzione di Ginevra.

Wahidin Soedirohoesodo

Wahidin Soedirohoesodo è stato un dottore e riformatore nelle Indie orientali olandesi a cavallo tra il 19° ed il 20° secolo e co-fondatore della Filosofia Prima (Budi Utomo), la prima organizzazione politica autoctona indonesiana durante la dominazione coloniale. La data di fondazione del movimento, 20 maggio, è riconosciuta come il giorno del Kebangkitan Nasional Indonesia (Risveglio Nazionale Indonesiano) e come giornata nazionale dei medici.

Immagine di copertina: PT PAL

Ultime notizie

Continua il percorso di successo di Elettronica nei programmi di Difesa Europea, iniziato nel 2017 con la partecipazione alle...
Il Ministro della Difesa del Regno Unito, Jeremy Quin, ha annunciato di aver esercitato l'opzione per ricevere tredici ulteriori...
Il programma per i nuovi sottomarini d'attacco a propulsione nucleare dell'U.S. Navy sta ancora muovendo i primi passi ma...
È stato firmato un contratto da 195 milioni di sterline per altri 13 velivoli Protector RG.1 all'avanguardia. Il Ministro della...

Da leggere

Textron Systems e General Dynamics Land Systems selezionate per l’ARV del USMC

L'USMC ha selezionato Textron Systems e General Dynamics Land...