Varato lo Shin Chae-ho terzo battello sudcoreano KSS-III

0
498

Lo scorso 28 settembre, Shin Chae-ho , il terzo sottomarino missilistico balistico classe KSS-III, impostato nel 2017 per la Marina della Repubblica di Corea, è stato varato presso Hyundai Heavy Industries a Ulsan . Si unirà al primo sottomarino Dosan Ahn Chang-ho ed al secondo battello, Ahn Mon, in via di completamento.

Questi tre battelli costituiscono la prima serie (Lotto 1) della classe KSS-III. Il primo sottomarino ha recentemente completato i test dell’armamento missilistico lanciando diversi missili balistici Hyunmoo 4-4. La DAPA (Defense Acquisition Program Administration) ha ordinato successivamente le unità modificate del Lotto 2 , che avranno capacità missilistiche rinforzate con dieci missili balistici SLBM impiegati da unità di lancio verticale In luogo dei sei attualmente installati sul Lotto 1.

I sottomarini KSS-III / Dosan Ahn Chang-ho Lotto 1 sono armati con sei lanciasiluri da 533 mm, per siluri pesanti LIG Nex1 K744 Baek Sang Eo e missili antinave guidati Boeing UGM-84L Harpoon Block II.

II KSS-III disloca 3.750 tonnellate con lunghezza di 83,3, larghezza di 9,6 metri e pescaggio di 7,62 metri ed è dotato di sistema di propulsione indipendente dall’aria che impiega batterie ad ioni di litio ad alta capacità messe a punto localmente. La velocità massima in immersione stimata è di circa venti nodi mentre l’autonomia è pari a cinquanta giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui