giovedì, Gennaio 20, 2022

Via libera alla produzione del Integrated Battle Command System dell’US Army

-

Northrop Grumman Systems Corporation si è aggiudicata un contratto del valore di oltre 1,3 miliardi di dollari per la produzione iniziale a basso tasso e per la produzione a pieno ritmo del sistema di comando di battaglia integrato e per la difesa aerea ed antimissile (Integrated Air and Missile Defense Battle Command System o IBCS) dell’US Army. 

La data di completamento della fornitura è stimata nel dicembre 2026 e l’appalto sarà gestito dal Redstone Arsenal del US Army in Alabama.

L’IBCS è il fulcro della strategia di modernizzazione dell’Esercito degli Stati Uniti per la difesa aerea e missilistica per affrontare la natura in continua evoluzione della guerra. 

Progettato per connettere le forze per un’azione unificata in tutti i domini contro le minacce in evoluzione, IBCS è un sistema di comando e controllo definito da software e abilitato alla rete che integra e ottimizza “qualsiasi sensore, miglior effettore” per consentire operazioni congiunte multi-dominio e comando e controllo.

L’Integrated Air and Missile Defense Battle Command System (IBCS) è in grado di integrare le comunicazioni tra lanciatori, radar ed operatori, consentendo a un’unità di difesa aerea, come una batteria Patriot, di lanciare i suoi missili utilizzando le informazioni fornite dal radar di un’altra batteria.

IBCS consente l’integrazione efficiente e conveniente dei sistemi attuali e futuri, comprese le risorse distribuite su reti abilitate per IP, sistemi anti-UAS, velivoli di quarta e quinta generazione, sensori spaziali ed altro ancora.

L’IBCS ha conosciuto un primo successo di vendita internazionale perché la Polonia ha selezionato tale sistema come fulcro della strategia di modernizzazione del Paese per il proprio programma di difesa aerea e missilistica a medio raggio WISLA, diventando il primo partner internazionale ad acquisire questa capacità di integrazione.

Foto Northrop Grumman

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

L’IRIS-T SLM è stato sottoposto con successo a diversi lanci di prova in condizioni operative realistiche

Verso la fine dell'anno 2021, Diehl Defence ha stabilito...

Proseguono i lavori sulla USS Jack H. Lucas con i test del sistema AEGIS

La Marina degli Stati Uniti di concerto con la...