fbpx

Washington invia istruttori militari a Taiwan

Gli Stati Uniti, al fine di potenziare le difese di Taiwan in un momento in cui la Cina sta effettuando la massima pressione sull’isola stato, hanno inviato circa 200 istruttori militari.

La misura è stata accolta con estremo favore da parte del Ministero della Difesa Nazionale (MND) di Taiwan.

Gli istruttori militari statunitensi sono principalmente assegnati a campi di addestramento ed alle Brigate di riserva per osservare l’addestramento normalmente impartito e fornire consulenze pratiche sui metodi di addestramento sulla base dell’esperienza dell’US Army.

In un secondo momento, i consiglieri statunitensi saranno successivamente utilizzati per aiutare l’Esercito di Taiwan a formulare un migliore addestramento nell’ambito della riforma del servizio di leva che, a partire dal prossimo anno, passerà dagli attuali quattro mesi ad un anno.

L’Esercito di Taiwan dispone di unità di professionisti completate da coscritti e sopratutto dalla Riserva, con richiami nel corso dell’anno per coloro che hanno completato il servizio di leva.

E’ probabile che, oltre questi istruttori direttamente sull’isola, Taiwan, nell’ambito dei rinnovati rapporti con gli Stati Uniti, possa inviare in Nord America un suo battaglione per addestrarsi presso le strutture dell’US Army e della National Guard.

Articolo precedente

Francia e Svezia collaborano per il nuovo missile anticarro a media portata RBS 58

Prossimo articolo

INIOCHOS 2023 sempre più internazionale

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie